Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Atletica Monopoli: i successi di Ricco, Biasi e Corbacio. Capra e Dibari ‘Ironman’ a Cervia

Nelle due manifestazioni sportive i monopolitani si sono distinti con lusinghieri risultati

 

L’Atletica Monopoli ha partecipato a due importanti manifestazioni sportive. La prima a Trani, dove si è disputata la mezza maratona valevole come tappa del campionato ‘Corripuglia’, e l’altra a Cervia (Ravenna), dove si sono tenute le gare per l’Ironman.

 

Trani. I monopolitani Nicolò Ricco, Maria Biasi e Michela Corbacio hanno conquistato la vittoria nelle categorie SM60, SF65 e SF70, Vito Alò si è classificato al secondo posto SM45, Stella Giampaolo terza SF40, Donato Notarangelo, Paolo Gallizia e Michele Brescia si sono classificati quinti rispettivamente nelle categorie SM45, SM60 e SM75. (nella foto la squadra dell’Atletica Monopoli).

 

Cervia. Giuseppe Capra e Ottavio Dibari, invece, si sono confermati Ironman portando a termine anche quest’anno la manifestazione. Giuseppe Capra ha coperto i 3,8 km di nuoto in 1h11m15s, i 180 km di ciclismo senza scia (due giri di 90 km che toccavano Cervia, Ravenna, Forlì, Cesena, Bertinoro e Forlimpopoli) in 5h10m20s (media 34,5 km/h) e la maratona finale di 42,2 km in 4h03m31 per un tempo complessivo (compreso le transizioni) di 10h41m05s che migliora il tempo di 11h10m49s del 2019 e il tempo di 12h12m26s del 2018. Ottavio Dibari invece ha chiuso con il tempo di 12h21m33s (nuoto 1h14m43s, ciclismo 5h29m20s, maratona 5h11m27s) leggermente più alto di 12h17m22s del 2019.