Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Cerignola si rivede al ‘Veneziani’: al Monopoli urge un successo per il sorpasso in classifica

La formazione ospite è imbattuta da tre turni, Laterza medita l’esordio di Nocchi tra i pali

 

Nel girone C di serie C si giocano sabato 24 settembre le gare della quinta giornata ed il Monopoli ospita il Cerignola sul terreno del ‘Veneziani’ (inizio ore 20,30, arbitro Bonacina di Bergamo). Un derby che torna dopo molti anni e che vede, al momento, i dauni sopra di un punto in classifica: 7 il Cerignola, 6 il Monopoli. Ai biancoverdi si presenta l’occasione del sorpasso e di scalare la classifica. Finora, tra le mura amiche, la compagine monopolitana è stata impeccabile con i successi contro il Taranto e l’Avellino. Il Cerignola, invece, in trasferta ha perso solo nella gara inaugurale sul campo del Monterosi e da allora è imbattuto avendo conseguito due successi ed un pareggio contro il super favorito Catanzaro. Insomma, una squadra in salute che il presidente Nicola Grieco si coccola sperando in una qualificazione per i play-off finali. “Intanto – dice il patron dalle colonne del ‘Corriere del Mezzogiorno’ – ora non dobbiamo sederci e speriamo di confermarci anche contro il Monopoli”. Elogi al Cerignola sono venuti anche da parte del tecnico del Monopoli, Giuseppe Laterza che, in settimana, ha lavorato molto sulla concentrazione dei suoi giocatori sulle palle inattive, finora il tallone d’Achille nelle due sconfitte di Crotone e Castellamare di Stabia. Inoltre, ai suoi attaccanti ha chiesto più concretezza e lucidità. Con queste premesse il Monopoli si accinge ad affrontare “una signora squadra” (parole del mister fasanese) avendo recuperato capitan Piccinni e Fella. Restano ai box Drudi, Radicchio ed il portiere Vettorel che ne avrà per alcune settimane a causa di un infortunio ad una gamba. La società monopolitana è corsa subito ai ripari ingaggiando l’esperto Nocchi che potrebbe esordire sin dal primo minuto contro il Cerignola. Decisivo sarà il colloquio che Laterza avrà in mattinata con l’estremo difensore di scuola Juventus. Il tecnico monopolitano deve valutare anche le condizioni di Fornasier.