Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Molfetta degli ex Carolillo e Calisi ferma la corsa dell’Epc Action Now Monopoli. La Pavimaro s’impone per 78-69

Domenica 28 febbraio di scena alla Melvin Jones, senza spettatori, il Ruvo

 

Il Molfetta degli ex Carolillo (il coach) e Calisi (autore di 10 punti) impone lo stop per 78-69 all’Epc Action Now Monopoli, reduce da due vittorie consecutive con Catanzaro e Reggio Calabria, dirette concorrenti per la salvezza da conquistare, comunque, nella seconda fase con le formazioni del girone D1. I molfettesi (la foto si riferisce alla gara d'andata) vincono meritatamente perché tengono sempre sotto controllo l’andamento del match. Tra i monopolitani il migliore è capitan Torresi, autore di 17 punti, seguito da Paparella con 16. Domenica 28 febbraio ultima gara casalinga, senza pubblico, contro il Ruvo con l’imperativo di conquistare i due punti. Poi comincerà la fase ad orologio, con le otto partite da disputare senza alternanza e con la possibilità di affrontare 4 sfide in casa e 4 fuori. Le classifiche si incroceranno, mantenendo lo score accumulato al termine della regular-season. L’ultima in classifica retrocederà e le altre squadre, dalla dodicesima alla quindicesima, daranno vita agli spareggi per evitare la retrocessione.