L’Epc Action Now Monopoli resta a secco di punti, il Molfetta porta a casa il successo in rimonta

Decisiva l’ultima frazione di gioco dominata dagli ospiti degli ex Carolillo e Calisi

 

L’Epc Action Now Monopoli resta ancora a secco di punti dopo quattro giornate del campionato di serie B di basket maschile. A far festa è il Molfetta degli ex Sergio Carolillo (il coach) e Andrea Calisi che s’impone per 75-80. Un successo tutto sommato meritato degli ospiti dopo l’inizio bruciante e, soprattutto, grazie all’ultima frazione di gioco durante la quale Gambarota e compagni hanno operato il break decisivo per aggiudicarsi il match. Un incontro, come riferito, che ha visto la partenza sprint del Molfetta (0-6) e il recupero dei monopolitani che sono riusciti ad impattare al termine del primo quarto (16-16). Sulle ali dell’entusiasmo l’Action ha pure allungato nel corso della seconda frazione raggiungendo un vantaggio massimo di 8 lunghezze, scese a 5 nell’intervallo lungo (39-34). Piuttosto equilibrato il terzo quarto chiuso sul 55-53 sempre in favore dei monopolitani. L’inizio dell’ultima frazione è di marca molfettese in virtù anche di una migliore condizione fisica. La gara finisce con il controllo degli ospiti che mantengono il margine di cinque lunghezze per il loro secondo successo di campionato.