Primarie Pd: il nuovo segretario nazionale è Zingaretti, il monopolitano Indiveri eletto nell’assemblea nazionale

Il governatore del Lazio ha vinto anche al gazebo di Monopoli, dove si sono presentati 727 elettori 

 

Come a livello nazionale anche a Monopoli Nicola Zingaretti, che è il nuovo segretario nazionale del Partito Democratico, ha stravinto le primarie. In città hanno votato 727 persone: le schede bianche sono state tre. Zingaretti ha ottenuto complessivamente 569 voti, di cui 312 con la lista ‘Piazza Grande con Nicola Zingaretti’, 76 con la lista ‘Puglia per Zingaretti’, 181 voti solo per Zingaretti. La mozione Martina ha ottenuto 85 voti, quella di Giachetti 70 voti. Per quanto riguarda la scelta dei delegati all’assemblea nazionale il monopolitano Felice Indiveri, attuale consigliere comunale, è stato eletto con il miglior quoziente nel collegio del sud barese con la lista ‘Piazza Grande con Nicola Zingaretti’ e parteciperà all’assemblea nazionale del Pd.