Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Presidenza del consiglio: Leggiero rompe il ‘Patto’ e mette in crisi la maggioranza di centrodestra

Il consigliere si è autocandidato contravvenendo all’accordo che vede Colucci destinato a ricoprire l’incarico  

Una grana per il sindaco Annese e la maggioranza di centrodestra alla vigilia del primo consiglio comunale, in programma lunedì 6 agosto alle ore 15,30, per esaminare i sei punti all’ordine del giorno, trai quali l’elezione del presidente e del vice-presidente dell’assemblea. Nella riunione di maggioranza del pomeriggio di giovedì 2 agosto Franco Leggiero, terzo eletto nella lista ‘Patto con la Città’, ha avanzato la sua candidatura a presiedere il consiglio comunale contravvenendo all’accordo raggiunto dalla segretaria della lista Civica Rossana Abruzzese con il sindaco e gli altri partiti della coalizione, in base al quale il candidato del centrodestra alla presidenza è Luigi Colucci, secondo eletto nel ‘Patto con la Città’ (l’elezione dovrà avvenire con il voto segreto). Di fronte alla richiesta inattesa, la segretaria Abruzzese ha confermato l’accordo preso e Leggiero non ha compiuto alcun passo indietro, come qualcuno della coalizione gli ha chiesto di fare. Con questa incertezza, quindi, ci si avvia alla prima seduta consiliare dell’era Annese.