Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Contento è cauto ma ottimista nel raggiungimento della vetta, Sorino attacca l’oligarchia di centrodestra

Convention del centrosinistra che ha presentato le sei Liste della coalizione nel cinema Vittoria

 

A distanza di una settimana il cinema Vittoria ospita l’apertura ufficiale di un’altra campagna elettorale. Dopo Angelo Annese, candidato sindaco di centrodestra, tocca a Nuccio Contento, aspirante primo cittadino del centrosinistra, presentare la sua nomination ed i candidati consiglieri delle sei Liste che lo supportano: Cittadini in Movimento, Insieme per Monopoli, Monopoli Civica, Contento per Monopoli, Manisporche e Partito Democratico. Contento, nella sua breve introduzione, è stato cauto perchè consapevole di dover scalare una “montagna alta”, con chiaro riferimento alla coalizione di centrodestra, ma è apparso ottimista quando ha affermato che “se saremo uniti la vetta la raggiungeremo”. Tra i rappresentanti delle sei Liste, la palma del più agguerrito è toccata a Francesco Sorino, consigliere comunale uscente, che non ha lesinato un duro attacco contro “l’oligarchia” del centrodestra, cioè il governo di poche persone che ha menzionato nell’ordine: Pasqualone e Romani. “Dietro queste persone – ha chiosato - c’è business” E su Annese ha detto: “è solo una maschera”.