Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Massiccia presenza del centrodestra monopolitano al Comitato elettorale di Pennetti e Altieri

L’impegno della candidata leghista alla Camera  si concentra nelle politiche del lavoro e del sociale 

 

La campagna elettorale per le politiche sembra favorire la riunificazione del centrodestra monopolitano. Un’indicazione in tal senso è arrivata dall’inaugurazione del Comitato elettorale di Angela Pennetti, la consigliera comunale della Lega che è candidata alla Camera dei deputati nel collegio plurinominale Monopoli-Brindisi-Taranto. Con lei c’era anche Nuccio Altieri, che è invece candidato del centrodestra (in quota Lega) nel collegio uninominale di Monopoli sempre per la Camera dei deputati (lui è parlamentare uscente). Tra i presenti c’erano molti esponenti della maggioranza di centrodestra (Forza Italia, Udc, Patto con la Città, Operazione 24 e Voce della Gente) che ha retto il comune di Monopoli negli ultimi cinque anni tanto che la stessa Pennetti, che ha avuto un rapporto burrascoso con loro, è apparsa un po’ imbarazzata. La sua candidatura con la Lega (dove è approdato anche il consigliere comunale Piero Barletta), evidentemente, sta cambiando quel rapporto. Un po’ come è successo anche all’ex forzista Altieri, ora confluito nella Lega che, come è noto, è coalizzata con Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia. Probabilmente il prossimo tavolo politico del centrodestra monopolitano per la scelta del candidato sindaco (tra maggio e giugno di quest’anno si vota anche a Monopoli per il rinnovo del consiglio comunale) potrà dirci se il rapporto si sarà normalizzato o meno con tutta la coalizione (o con parte di essa). Chiusa la parentesi locale, Pennetti ha ribadito il suo impegno nelle politiche del lavoro e del sociale. Altieri ha allargato le sue attenzioni ad altri settori come l’agricoltura, le tasse, la sicurezza, la lotta alla povertà e la famiglia.