Quattro cittadini serbi denunciati per ricettazione: vendevano merce presumibilmente rubata in località Capitolo

L’operazione è stata eseguita dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Monopoli

 

Quattro cittadini serbi sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione di merce presumibilmente rubata. I quattro vendevano la merce (radio, lampade, chiavette usb, custodie in plastica per tablet, cartucce per toner, depilatori, auricolari, bilance e diversi altri oggetti elettronici, per un valore approssimativo di circa 1500 euro) in un camper che era stato parcheggiato al Capitolo, la nota zona balneare di Monopoli. I quattro serbi non avevano alcun documento di acquisto degli oggetti attestante la liceità del possesso della merce e pertanto gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Monopoli li hanno denunciati. Anzi, dagli accertamenti è emerso che tre dei quattro venditori abusivi avevano precedenti penali. Per tutti è scattata anche la procedura della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Monopoli per tre anni. Naturalmente, tutta la merce è stata posta sotto sequestro.