Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abusivismo edilizio di 600 metri quadrati in agro di Monopoli: sequestro dell’area e denunce agli autori

Operazione della Polizia Locale, il tutto realizzato in totale assenza di ogni autorizzazione

Un abuso edilizio di circa 600 metri quadrati è stato scoperto dai vigili della Polizia Locale nell’agro di Monopoli. In particolare è stata accertata la presenza di avvenuti lavori di scavo consistenti in sbancamento di terreno vegetale con asportazione di materiale lapideo e movimentazione con correlata modificazione della morfologia dell’area di pregevole interesse paesaggistico. L'intervento era finalizzato a edificazione edilizia con incavo al di sotto del piano di campagna ove si rinveniva manufatto in cemento armato. Il tutto è stato realizzato in totale assenza di ogni autorizzazione. L’area è stata posta sotto sequestro preventivo apponendo i sigilli agli abusi e denunciando gli autori alle autorità competenti.