Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due operai morti sotto le macerie durante lavori di allacciamento della fogna alle palazzine di via Lagravinese

Sul posto carabinieri, polizia e vigili del fuoco, oltre al magistrato che dovrà accertare eventuali responsabilità

 

Due operai sono morti mentre effettuavano lavori in un canalone profondo quattro metri per l’allacciamento della fogna alle palazzine in costruzione in via Lagravinese, alla periferia di Monopoli. I due lavoratori, di 62 e 64 anni, entrambi di Conversano, sono stati seppelliti dalle macerie durante le operazioni di scavo effettuate da una pala meccanica. Sul posto, oltre a carabinieri, polizia e vigili del fuoco, è intervenuto il magistrato di turno che dovrà accertare eventuali responsabilità.