Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiuso temporaneamente un altro ristorante etnico a Monopoli: scarsa igiene e mancata tracciabilità dei prodotti

Il gestore è stato sanzionato di 4.500 euro. Operazione del personale della Guardia Costiera  

 

A distanza di pochi giorni un secondo ristorante etnico di Monopoli è stato chiuso temporaneamente dal personale della Guardia Costiera e dell’Asl di Bari perché è stata riscontrata scarsa igiene nei locali e mancava la tracciabilità dei prodotti alimentari. Il gestore è stato sanzionato di 4.500 euro. L’ispezione congiunta degli organi di controllo ha permesso di accertare una serie di violazioni da parte del gestore dell’attività commerciale.  In particolare, si sono rilevate scarse condizioni igienico sanitarie, il mancato rispetto di tutte le procedure di autocontrollo basate sui principi HACCP e l’assenza di un sistema di tracciabilità dei prodotti alimentari detenuti ai fini della vendita. Dall’ispezione agli alimenti è scaturito il sequestro amministrativo di circa mezzo quintale di prodotti alimentari di vario tipo (per la maggior parte ittico) congelato e detenuto in confezioni artigianali prive di qualunque indicazione utile ai fini della rintracciabilità dello stesso. Il personale della Guardia Costiera, in stretta collaborazione con gli ispettori dell’Asl, continuerà ad effettuare i controlli.