Sanzionati sette esercenti monopolitani per occupazione abusiva di spazi pubblici riservati a tavolini e sedie

I controlli della Polizia Locale hanno fruttato multe per quasi sei mila euro. I trasgressori rischiano la sospensione dell’attività  

Verifiche e controlli negli esercizi pubblici di Monopoli da parte della Polizia Locale per verificare la corretta occupazione di tavolini e sedie nel centro urbano. Sono stati verbalizzati quattro esercenti perché privi di relativo titolo all'occupazione, mentre altre due attività commerciali occupavano abusivamente spazi maggiori rispetto a quelli già fissati. Ispezionata anche un’attività risultata essere priva della SCIA per la somministrazione di alimenti e bevande. Comminate sanzioni amministrative pecuniarie per circa 5.800 euro. I trasgressori, in caso di recidività, rischiano la sospensione dell’attività.