Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Guai giudiziari per l’Ecologia Falzarano: la Procura di Bari ha avviato indagini per frode in pubbliche forniture

Nel mirino proprio la gara d’appalto per la gestione del servizio rifiuti nell’Aro Bari 8

 

Frode in pubbliche forniture: su questa ipotesi di reato la Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari ha avviato indagini nei confronti della `Ecologia Falzarano´, l’azienda di Benevento che si occupa di raccolta e smaltimento rifiuti e che, come è noto, si è aggiudicata la gara d’appalto per gestire il servizio nei quattro comuni dell’Aro Bari 8, tra i quali c’è anche Monopoli. I magistrati baresi indagano proprio su quella gara d’appalto ed hanno già acquisito documenti che ora sono al vaglio per eventuali ulteriori provvedimenti. L’ipotesi di reato per frode in pubbliche forniture non ha destinatari precisi ma è a carico di ignoti. Tutto questo non fa che peggiorare il rapporto tra la ditta campana e i comuni dell’Aro, sempre più orientati alla risoluzione del contratto d’appalto, come da noi anticipato sin dal 12 dicembre scorso, all’indomani dell’ultimatum del comune di Monopoli per inadempienze contrattuali (comunque sempre respinte dall’azienda).