Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

L’assessore Perricci: l’uomo che dorme per terra è andato via dal Centro di accoglienza in via Kennedy

I motivi dell’allontanamento non si conoscono. Per rifocillarsi il monopolitano si reca nella mensa sociale

 

L’assessore ai Servizi sociali del comune di Monopoli Rosanna Perricci era già informata dell’ultima vicenda del monopolitano che vive di stenti e che nella notte tra domenica e lunedì 11 luglio ha dormito per terra in un vicolo del centro storico (vedi articolo a fianco). A segnalarle il caso era stato uno dei due vigili che erano intervenuti in vico Cattedrale dopo la segnalazione di un residente che aveva visto l’uomo sdraiato sulla strada. “Conosciamo perfettamente la sua situazione – ha confidato l’assessore Perricci, da noi interpellata – tanto che gli è stato assegnato un posto nel dormitoio del Centro in via Kennedy ma, da quanto mi hanno detto, è andato via. Per rifocillarsi, invece, l’uomo si reca nella mensa sociale”. Al momento non si conoscono i motivi per i quali l’uomo non è andato a dormire nel Centro.