Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

Biblioteca Rendella: manca la data d’inaugurazione e il direttore sarà assunto con concorso pubblico

La gestione del contenitore culturale, chiuso da 12 anni, resta di pertinenza comunale

 

Non c’è una data sull’apertura e fruibilità della biblioteca Rendella ma in compenso c’è la certezza che la gestione sarà del Comune di Monopoli e che il direttore sarà assunto attraverso un concorso pubblico di prossima emanazione: sono le novità venute fuori dall’incontro che l’amministrazione ha avuto con i giornalisti per fare il punto della situazione sulla struttura culturale, chiusa da 12 anni per lavori di ristrutturazione. Una ristrutturazione che è stata profonda e che è andata incontro a qualche critica di chi ricorda un salone grandissimo e molto alto, con una enorme mole di libri alle pareti. Ora la biblioteca è dislocata su più piani, con sale da studio ed altro: insomma, è stato detto dal sindaco Romani, dall’assessore Annese e dal delegato alle politiche culturali Spada, insieme al dirigente D’Amico, una biblioteca moderna. Che sarà gestita dal Comune attraverso un direttore, che sarà assunto con un concorso pubblico di prossima emanazione, e personale per metà comunale e per la restante parte di una società scelta attraverso un avviso pubblico (le domande  giunte sono sei). Proprio l’espletamento di queste procedure non permette di definire la data d’inaugurazione e fruibilità della biblioteca Rendella.