Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contributo canone di locazione: c’è il bando per ottenerlo, le domande da presentare entro il prossimo 31 luglio

Il sussidio è finanziato con fondi comunali e dell’Ufficio di Piano Ambito di Conversano, necessari alcuni requisiti 

 

Dal comune di Monopoli annunciano che sono aperti i termini per la partecipazione al Bando di concorso (competenza 2022) per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazioni. Si tratta di 349.180 euro finanziati dall’amministrazione comunale di Monopoli e dall’Ufficio di Piano – Ambito di Conversano. Per beneficiare del contributo il richiedente (cittadino italiano o Ue o in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità dal 2020) deve essere residente a Monopoli presso l’immobile condotto in locazione come abitazione principale, corrispondente alla propria residenza anagrafica, per il quale si chiede il contributo nell’anno 2022 ed essere in possesso di Attestazione ISEE il cui importo non superi € 9.360, indicatore ISR fino ad euro 18.000 e valore patrimonio mobiliare non superiore a 15.000. Inoltre, il richiedente deve aver sostenuto una spesa annua per canone di locazione per un importo massimo di euro 8.400. Tutte le informazioni e i requisiti necessari sono pubblicati sul sito del Comune di Monopoli. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente mediante l’utilizzo della piattaforma online accessibile mediante identificazione Spid entro le ore 23:59 del 31 luglio 2024.