Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavori in corso al torrente Pagano e al canale Recchia per evitare le esondazioni in caso di forti piogge

Il comune di Monopoli ha ottenuto il finanziamento di 5 milioni di euro per la messa in sicurezza

 

Ruspe e altri mezzi meccanici in azione per evitare le esondazioni in caso di forti piogge lungo il corso del torrente Pagano e del canale Recchia, a sud di Monopoli. La messa in sicurezza costerà circa 5 milioni di euro che il comune ha ottenuto come finanziamento. I lavori, già iniziati e affidati ad una impresa di Locorotondo, sono mirati a separare i bacini idrografici del torrente Pagano e del canale Recchia, con quest’ultimo che sarà riconnesso alla cala di Porto Marzano, mentre il canale deviatore convoglierà esclusivamente le acque del bacino residuo tra i due. “Quello che abbiamo avviato – annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici, Cristian Iaia -  è un lavoro importante che servirà a mettere in sicurezza il canale Recchia e un tratto del torrente Pagano che sono a rischio esondazione durante le forti piogge. In un momento in cui le conseguenze sul territorio dei cambiamenti climatici sono di estrema attualità, il comune di Monopoli investe in opere di difesa di territorio e di mitigazione del rischio”.