Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sindaco Annese assegna le deleghe consiliari ad Alba (Turismo) e Petrosillo (Contrade ed Ecologia)

Il primo cittadino: sono due consiglieri comunali molto competenti nei rispettivi settori 

 

Il sindaco di Monopoli Angelo Annese (al centro nella foto) ha assegnato due deleghe consigliari a Francesco Alba (foto a sinistra) e Flavio Petrosillo (a destra), entrambi di ‘Monopoli al Centro’, il partito più suffragato alle elezioni amministrative del maggio scorso. Ad Alba è stata assegnata la delega al Turismo mentre Petrosillo si occuperà di Contrade, Sviluppo Rurale ed Ecologia. Si tratta di due consiglieri, ha spiegato Annese, molto competenti nei rispettivi settori ed avranno una funzione propositiva e di consulenza nei confronti del Sindaco con lo scopo di raccogliere ogni utile informazione circa la materia delegata, ascoltare e portare alla Giunta Comunale le istanze del territorio anche in termini di attività da sostenere e di iniziative di intervento e di suggerire l’inserimento di ordini del giorno, atti deliberativi, dibattiti e riunioni informative. L’esercizio della delega al consigliere non comporta l’erogazione di alcuna indennità o compenso. “Non si tratta di deleghe tardive rispetto a quelle assessorili – ha risposto il sindaco ad una nostra domanda – ma la decisione è stata ponderata e condivisa dal tavolo politico di maggioranza, compreso dal partito ‘Noi Moderati’ che finora non ha ricevuto alcun incarico istituzionale”. Ad un’altra nostra domanda se ci saranno ulteriori deleghe consiliari, Annese ha affermato che, al momento, non è affiorata alcuna necessità. Alba e Petrosillo sono già al lavoro per programmare il futuro.