Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate: corteo e deposizione di corone d’alloro ai monumenti dei Caduti

Presenti autorità militari e politiche, rappresentanti di associazioni combattentistiche e studenti

 

A Monopoli, come in tutti i comuni d’Italia, è stata celebrata oggi 4 novembre la giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Le celebrazioni (nella foto i momenti salienti della cerimonia) si sono aperte a Palazzo di Città con il raduno delle autorità, delle Forze Armate, dei rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d'Arma e dei cittadini. Era presente anche una delegazione di alunni dell’Istituto Comprensivo ‘Vito Intini’ e di studenti del Polo Liceale ‘Galilei-Curie’.  Il corteo si è dapprima diretto al monumento dei Caduti di Cala Fontanelle dove è stata deposta una corona ai caduti del mare. Successivamente il corteo si è spostato in Piazza Milite Ignoto per la deposizione di un’altra corona accanto alla lapide. Il corteo si è concluso in piazza Vittorio Emanuele II dove è stata deposta una corona di alloro sul Monumento ai Caduti di tutte le guerre. Qui c’è stata la cerimonia dell’alza bandiera, la lettura della preghiera da parte del sacerdote don Biagio Convertino. La comandante della locale Capitaneria di Porto, Elisa Giangrasso ha letto il messaggio del Ministro della Difesa, Guido Crosetto. Il messaggio conclusivo affidato al sindaco Angelo Annese che, oltre a ricordare i militari morti per difendere la Patria e ringraziare le forze dell’ordine per l’attività che svolgono, ha esortato gli studenti a far tesoro del messaggio di libertà e democrazia racchiuso nella ricorrenza del 4 novembre.