Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Report settimanale Asl sull’andamento epidemiologico nel barese: dati in aumento e Monopoli non è esclusa

In città il totale dei vaccinati è di oltre 7 mila monopolitani e c’è l’invito a restare in casa 

 

Andamento pandemia. Come di consueto l’Asl riporta i dati settimanali (dal 22 al 28 marzo) sull’andamento epidemiologico nella Città Metropolitana di Bari (i 41 comuni della ex Provincia). E i dati non sono incoraggianti: si registrano, infatti, 4.552 nuovi contagi e un tasso per 100mila abitanti ancora elevato e pari a 370. Sono 26 i comuni oltre la soglia di 250 nuovi casi per 100mila abitanti: due in più rispetto al precedente report. La città di Monopoli ha una soglia inferiore ai 250 nuovi casi per 100 mila abitanti. Per l’esattezza i nuovi casi sono 107 con un tasso di 222,4, dati in aumento rispetto alla settimana precedente (15-21 marzo) quando si registrano 76 nuovi casi con un tasso di 158,00 mentre nella settimana 8-14 marzo i nuovi casi furono 124 con tasso del 257,8.

 

Totale vaccinati. E sempre a Monopoli, secondo il report dell’Asl Bari il totale dei vaccinati all’1 aprile è di 7.403, di cui 5.260 prima dose e 2.143 seconda dose.     

 

Invito Asl. In considerazione della delicata fase pandemica che stiamo attraversando, l’Asl Bari invita i cittadini a rispettare con maggiore attenzione le regole anti-contagio e ad evitare assembramenti in luoghi pubblici e privati. Comportamenti rigorosi che vanno rafforzati ulteriormente durante le festività pasquali, evitando assolutamente spostamenti non necessari, visite di cortesia e scambi di auguri in presenza: tutte incombenze che possono essere svolte tranquillamente a distanza, restando a casa e nella massima sicurezza.