Forza Italia difende il consigliere Martellotta e rinnova gli auguri alla neo assessora Gentile

Il commissario degli Azzurri di Monopoli, Amodio respinge le accuse dei consiglieri del Gruppo Misto

 

In una nota il commissario di Forza Italia Monopoli, Ignazio Amodio rinnova gli auguri di buon lavoro alla neo assessora ai Servizi Sociali, Miriam Gentile e coglie l’occasione per difendere l’operato del consigliere comunale forzista Giovanni Martellotta, delegato all’agricoltura e ripetutamente attaccato dai consiglieri comunali del Gruppo Misto, Giuseppe Campanelli, Antonio Rotondo e Franco Leggiero.

Auguri a Gentile. “Il periodo storico in cui viviamo richiede quella capacità, competenza ed umanità che auspichiamo la Dott.ssa Gentile possa mettere subito in campo per svolgere al meglio l'incarico conferitole direttamente dal sindaco” scrive nella nota Amodio.
In difesa di Martellotta. Dopo aver ringraziato il vicesindaco e assessore al bilancio (di estrazione forzista) Alessandro Napoletano per l'importante supporto che ha fornito all' Assessorato ai Servizi Sociali nei mesi di assenza dopo la revoca di Ilaria Morga, il commissario Amodio passa a difendere l’attività che svolgono in consiglio comunale Francesco Alba, presidente di una commissione, e Martellotta, con quest’ultimo che viene ripetutamente attaccato dai tre consiglieri del Gruppo Misto, Leggiero, Campanelli e Rotondo. Si tratta, sottolinea Amodio, di “attacchi ingiusti e pretestuosi, quindi stiano tutti sereni, a tempo debito sapremo dimostrare con i fatti i risultati raggiunti nell' esercizio delle deleghe”.